Automazione

Automazione industriale: le migliori soluzioni

 

L'automazione industriale coinvolge ogni giorno di più, aspetti fondamentali e quotidiani che ci circondano, in maniera intangibile ma al tempo stesso concreta.

Task srl dedica all'area dell'automazione una gamma completa di prodotti e una serie di soluzioni applicabili sulla base delle esigenze specifiche.

Le aree a cui si è dedicata con particolare dedizione e a cui si dedica tutt'oggi si identificano con il mondo dei sensori digitali ed analogici, controllo e regolazione di tutte le grandezze fisiche controllabili e misurabili, conteggio e visualizzazione, azionamenti e motori.

Di seguito una serie di casi concreti di applicazioni di Task nel mondo dell'automazione.

 

INDIVIDUAZIONE FRONTE COLATA

Per il CNR di Legnaro abbiamo realizzato un sistema per la valutazione della franabilità dei terreni mischiati ad acqua (in caso di pioggia) mediante l’utilizzo di una serie di fotocellule della famiglia S62 messe perpendicolarmente al piano inclinato che, grazie alla loro altra ripetibilità, garantiscono la rilevazione del fronte della colata.
Raccogliendo ed elaborando i dati con un PLC siamo stati in grado di fornire dati sul comportamento dinamico del terreno misto ad acqua, come velocità, accelerazione e spazio di arresto.

 

MISURA DELLO SPESSORE DELLA LAMIERA METALLICA

Sfruttando l’uscita analogica lineare della Serie 500 di Contrinex siamo in grado di definire, mantenendo il sensore ad una altezza costante, lo spessore del materiale che si presenta davanti ad esso, discriminando anche lamiere in acciaio che differiscono di soli 0,5 mm.

 

IMPIANTO DI ASPIRAZIONE

L'inverter VF-FS1 di Toshiba è in grado di gestire totalmente e autonomamente un impianto tipico di aspirazione. L'applicazione tipo utilizza un sensore di pressione collegato direttamente all’ingresso analogico dell'inverter (via 4..20mA oppure 0..10V) e un pannellino della serie Mitos VT6-HVAC che gestisce il PID residente all’interno dell’inverter rendendo facile ed intuitiva per l’operatore, la regolazione del setpoint di pressione desiderata per l’impianto.

 

CONTROLLO ACCESSI DI SICUREZZA

Con le barriere SG2 della serie BODY siamo in grado di risolvere con una soluzione economica e compatta, tutte le applicazioni di sicurezza dove viene richiesto un controllo di accessi in aree dove operano comunemente robot e pallettizzatori.