La conferma d’ordine viene inviata da Tsk ai propri clienti dopo aver verificato la disponibilità della merce a magazzino e presso i fornitori. Per questo si possono verificare i seguenti casi:

  • la data di consegna viene indicata se il materiale è effettivamente presente a magazzino al momento dell’ordine o se le date di approvvigionamento medio del prodotto consentono l’indicazione di una data il quanto più attendibile possibile;
  • non viene indicata la data di prevista spedizione ma si riporta la dicitura “da confermare”: si intende che le quantità richieste non sono disponibili a magazzino al momento dell’ordine e i tempi di approvvigionamento sono da definire. Le date di consegna vengono comunicate al cliente in un secondo momento, non appena rese note dal fornitore;
  • salvo diversa indicazione da parte del cliente, o specifici accordi in essere con lo stesso, l’evasione dell’ordine avverrà con consegna unica o con il minor numero di spedizioni possibili;

in caso di pagamento con bonifico anticipato possiamo fornirti, su richiesta, la fattura proforma. In caso di materiale ordinato su richiesta, l’ordine al fornitore verrà effettuato successivamente all’avvenuto incasso.