Barriere fotoelettriche multiraggio

Barriere di protezione multiraggio industriali per la sicurezza di operatori e macchinari. Dotati di rilevamento di corpi estranei alla macchina, come un dito o una mano, e controllo dell’accesso perimetrale.

Ci sono 209 prodotti.

Visualizzati 1-18 su 209 articoli
Le barriere fotoelettriche multiraggio, sono dispositivi di sicurezza che utilizzano raggi infrarossi per l’individuazione di persone all’interno di aree pericolose, negli stabilimenti o in prossimità di alcune parti di un macchinario. 

Alcuni modelli sono realizzati in acciaio inossidabile e vetro, resistenti a detergenti altamente corrosivi e dunque ideali per l’industria Farmaceutica e Alimentare.

Le barriere fotoelettriche di sicurezza sono costituite da due elementi: un emettitore e un ricevitore. Tra questi due componenti passano una serie di fasci luminosi, non visibili all’occhio umano, che creano una barriera di protezione.

Se il fascio luminoso viene interrotto il sistema invia un segnale di arresto, che può essere riattivato - con un ripristino manuale o automatico - solo quando lo stato ritorna alla normalità.

Alcune barriere dispongono di un sistema di muting integrato, che permette il passaggio (in ingresso e uscita) del materiale in tutta sicurezza.

Dunque, negli ambienti in cui il rapporto uomo/macchina è continuo queste barriere sono essenziali per prevenire infortuni sul luogo di lavoro.

Filtra per prezzo e brand

Prezzo

Nessuna scelta disponibile in questo gruppo

Filtra per

Tipo (EN61496-1)

Altezza protetta

0 - 1860

Mostra/nascondi più opzioni

PL (EN ISO 13849-1)

SIL (IEC 61508)

Risoluzione

0 - 525

Distanza operativa massima

3 - 51

Uscite OSSD

2 - 2

EDM (Controllo del dispositivo esterno)

Modalità configurazione

Grado di protezione

Alimentazione